È la grande novità della Finanziaria 2018. Permette il recupero del 65% delle spese sostenute per l’installazione di impianti di microcogenerazione. L’importo massimo è di 30.000 € (per una spesa totale di 46.150 €) e viene corrisposto in 10 rate annuali sottoforma di detrazione IRPEF o IRES.
Per questo incentivo è possibile la cessione del credito ai fornitori che hanno effettuato l’intervento o ad altri soggetti privati, banche comprese, con la facoltà di successiva cessione del credito (per saperne di più)

Iscriviti alla nostra newsletter

Controlla la tua email per confermare l'iscrizione