Agevolazione prevista per tutti gli interventi di efficientamento energetico e per la produzione di energia termica da fonte rinnovabile in edifici già esistenti. Il contributo, calcolato sulla base del rendimento dell’apparecchiatura installata e del monte energia risparmiato, viene riconosciuto direttamente sul conto corrente del beneficiario (non quindi come detrazione Irpef o Ires come l’Ecobonus) in 2 o 5 anni, dipendentemente dalla potenza termica installata (maggiore o minore di 35 kW).

Iscriviti alla nostra newsletter

Controlla la tua email per confermare l'iscrizione